lunedì 6 febbraio 2017

L’UTILITA’ DELLA PSICOTERAPIA BIOENERGETICA INDIVIDUALE E IN GRUPPO



L’Analisi BIOENERGETICA è una psicoterapia individuale, di coppia, di gruppo, coadiuvata da classi di esercizi psicocorporei Bioenergetici e training Autogeno.  Nell’analisi individuale si elaborano verbalmente le cause dell’ansia, della depressione, delle dinamiche di coppia, si analizzano i simboli dei sogni onirici, si fanno esercizi bioenergetici mirati a liberarsi dalla rabbia e dal dolore sentiti e rimossi durante l’infanzia, attualmente proiettate inconsapevolmente nelle situazioni coniugali, genitoriali, lavorative, amicali o somatizzate con malattie, articolari e organiche. Volendo si possono fare solo le classi di esercizi Bioenergetici, non come psicoterapia, ma solo per sciogliere le contrazioni corporee dalla punta delle dita dei piedi fino al volto, migliorare la postura, approfondire la respirazione, il libero fluire della circolazione sanguigna, energia, linfa vitale, acqua, flussi interstiziali e intercellulari, acquisire padronanza nel protendersi nel mondo, superare l’insonnia, radicarsi nella personale realtà interiore. La Bioenergetica nella classe di esercizi si occupa prevalentemente del MOVIMENTO-RESPIRAZIONE-OCCHI-VOCE.
L'attività psicomotoria bioenergetica accompagnata dalla espressione vocale, attiva la neurogenesi poiché ha un’azione protettiva del tessuto nervoso in generale, incrementa le abilità cognitive, previene e attenua i deficit motori e neurologici che si manifestano in malattie   neurodegenerative come l’Alzheimer e la sclerosi multipla. Svolge un’azione antinvecchiamento celebrale. L’insieme di questi effetti positivi è dovuto al ruolo stimolante   delle attività staminali celebrali svolto dall’esercizio psicofisico che permette di far vibrare il corpo dopo averlo liberato dalle stasi di energia e dalle contrazioni cronicizzate sin dai primi anni di vita. Dai muscoli in attività psicomotoria, accompagnata dall’espressione vocale, vengono liberate due sostanze neuroattive: “Fattore insulino-simile di primo tipo (1G-1) e l’anandamide, che produce felicità”. Entrambe le sostanze ritornano al cervello dando equilibrio e percezione della realtà interiore in modo armonico. 
La BIONERGETICA accompagnando il gesto con una breve parola che da significato psicologico, attiva l’inspirazione profonda, dal naso fino al perineo, per dare ossigeno a tutto il corpo fino ai piedi e le loro dita, libera il fisico dall’anidride carbonica attraverso l’espirazione completa, DONA ENERGIA VITALE. L’energia vitale è la forza organica e psichica che da salute e armonia, comportamenti efficaci per realizzare i propri obiettivi e trovare nelle difficoltà soluzioni rigeneranti. Ognuno di noi, inconsapevolmente, blocca la forza vitale in una corazza caratteriale con forti contrazioni corporee che producono stasi di energia, respirazione e articolazioni contratte, circolazione sanguigna limitata, stanchezza, sintomi organici e psichici di ogni tipo, senso d’impotenza e idee negative. L’insieme di questa situazione crea una FORZA LIMITANTE che ha bisogno di essere trasformata in FORZA STIMOLANTE quotidiana. Con gli esercizi di bioenergetica, sia nell’analisi individuale, sia nelle classi di esercizi, si protende a sciogliere le contrazioni della corazza caratteriale, per approfondire il respiro e rendere libero il fluire che parte dal cuore.
 La consapevolezza dei blocchi energetici e della possibilità di scioglierli attraverso la motricità bioenergetica, promuove micro vibrazioni di energia frizzante donante salute, armonia della postura e della pelle, energia vitale, autostima e capacità di protendersi nella vita con padronanza. Sia nella psicoterapia individuale, che di coppia si migliora la salute somatica, psichica, comportamentale e di comunicazione empatica. Nella classe di esercizi in gruppo, utilissima per tutti, si scarica lo stress della vita quotidiana, si sciolgono le tensioni articolari, si accende la forza vitale stimolante l’armonia della vita, offre un valido sostegno al periodo della menopausa, prevenendo i disagi articolari, artrite reumatoide, ostio porosi e insonnia, rendendo più efficaci le cure estetiche e mediche.