lunedì 7 marzo 2016

BIOENERGETICA: prevenzione e benessere del perineo maschile e femminile.



Per possedere ben-esse-re e prevenire il malessere generale, è importante badare alla postura che agevola la respirazione profonda, fare esercizi dei piedi e del volto per liberarsi dalle contrazioni della zona oculare e orale. Per avere salute anche nel periodo della terza età, PREVENIRE I DISTURBI DELLA PROSTATA e DELL’UTERO, è importante sentire un SANO CONTATTO con il PERINEO. COS’ E’ IL PERINEO? E’ quella parte del corpo che si appoggia sul sedile della bicicletta. Si trova tra il pube e il coccige, rappresenta la parte esterna del pavimento pelvico, è costituito da un insieme di muscoli che chiudono la cavità addomino-pelvica composta dal muscolo elevatore dell’ano che sostiene utero, retto, vescica. Questo muscolo volontario si contrae quando si vuole evitare la fuoriuscita di minzione dalla vescica o di feci dal retto. Si rilascia quando s’inizia la minzione o defecazione. Possiamo essere a contatto con il perineo per mantenere la nostra salute quando ci sediamo, camminiamo, stiamo in piedi sentendo se le parti intime sono contratte o rilassate, se in modo ritmico sono in sintonia con il respiro e il battito cardiaco che si espandono e si restringono. Quando chiedo alle persone dove arriva il respiro, non sanno rispondere, impegnandosi tal volta percepiscono che si ferma al petto o al diaframma. Servono molti esercizi del volto e di tutti i segmenti del corpo, accompagnati dalla voce per riuscire a sentire che il respiro arriva ad aprire e chiudere l’ano e i genitali, unico modo sano di respirare. Le persone hanno paura di rilassare le parti intime, temono di avvertire sensazioni piacevoli della zona pelvica, o c’è l’ansia che scappi un peto, ma questo, possiamo stare certi non può accadere. Perché è così importante essere a contatto con le parti intime dove risiede il perineo? Nel perineo risiede il luogo dove presiede l’istinto di conservazione, dove vengono influenzate numerose parti del nostro soma: “ghiandole endocrine e surrenali, elementi dell’apparato intestinale, (intestino grasso, retto, ano, prostata), organi olfattivi e dei sensi, pelle, sistema scheletrico, (ossa, articolazioni, arti inferiori, unghie e denti). Il libero fluire del respiro e la corrente continua dei flussi che partono dal cuore: “circolazione sanguigna, energia, linfa vitale, acqua, flussi interstiziali e intercellulari “dona il completo benessere psicofisico perché porta energie nel perineo, culla della nostra vita. Quando il respiro e la corrente continua che parte dal cuore vengono ostacolati dai blocchi muscolari cronici si creano stasi di energia che va in putrefazione esponendo la persona a varie malattie psicologiche e organiche A CARICO: della PROSTATA, dell’UTERO, della SESSUALITA’, del SISTEMA SCHELETRICO.  Gli interessi solo orientati verso i beni materiali e alla tesaurizzazione, divengono motivo di collera perché si scatena la paura di perdere le sicurezze materiali. La mancanza di contatto con il respiro, il battito cardiaco, gli occhi, i piedi, le loro dita e il perineo, li porta verso l’ansia, vari disagi di relazioni, malattie spesso nelle parti intime maschili e femminili. La BIOENERGETICA è UTILE sia nella prevenzione che nella cura in casi di disturbo organico poiché agisce, attraverso esercizi bioenergetici nella fisiologia emozionale della zona pelvica ri-energizzandola nella vitalità dell’essere. APPRENDIAMO gli ESERCIZI di BIOENERGETICA per possedere salute frizzante e protendersi nel mondo con padronanza, realizzando i desideri in modo efficace. NON RIMANDARE A DOMANI CIO’ CHE E’ INDISPENSABILE FARLO PRIMA DEI 50 ANNI, MEGLIO PREVENIRE CHE CURARE.